ISOLA
di Claudia Della Seta e Yossefa Even Shoshan.
Regia di Claudia Della Seta e Glenda Sevald.
Ha debuttato il 21 settembre 2011 al Festival I Teatri dl Sacro, Lucca.

La notte che si elegge gli eletti, che si vota i votandi di un voto d’amore.
Aspettano, negli occhi il riflesso di un buco, dove passa il mare.

Un isola, di notte, i venti si mettono a soffiare tutti insieme. Un fatto innaturale per questo posto del mondo. Di là, sul continente, l’indomani ci saranno le elezioni. La notte prima delle elezioni è una notte magica, speciale, in cui tutto può succedere. Dal mare arrivano le “straniere”: chi è straniera per scelta e chi per destino, chi per distanze del corpo e chi dell’anima, chi per amore e chi per forza. Tutte insieme per cercare una strada di speranza per ricominciare. Straniere che, da invisibili a protagoniste, dialogano attraverso il potente strumento del teatro per ricercare uno scambio, la sacralità che si cela dietro gli incontri e le coincidenze, le emozioni da assorbire e restituire, per non rimanere sole, isolate.

Per ritrovare un senso primario del teatro: fare esperienza del sakros, “altro” e “diverso” rispetto all’ordinario e al profano.

Afrodita Compagnia Associazione Culturale: C. F. e P.IVA: 90433390586